lamellare e doghettato

Legno lamellare

Il legno lamellare è un materiale strutturale molto solido e resistente mantiene tutti i pregi del legno, ma è anche un prodotto industriale che attraverso il procedimento tecnologico supera i difetti propri del legno massello. Il processo di produzione del legno lamellare incollato è l’insieme delle operazioni eseguite in appositi stabilimenti, che consistono essenzialmente nella riduzione del tronco in assi e nella loro ricomposizione, tramite incollaggio, fino a dare origine a elementi di forma e dimensione prestabilita.

Con il sistema costruttivo in legno lamellare, grazie allo sviluppo e all’affidabilità raggiunta dai collanti, è possibile realizzare travature in legno a sezione piena di diverse misure, di lunghezze notevoli ed anche curvate. Il tutto con crescente automazione degli impianti ed una sempre maggiore filosofia della prefabbricazione

Sezioni disponibili:

8x12 / 10x10 / 10x12 / 10x16 /12x12 / 12x16 / 12x20 / 16x16 / 16x20 / 16x24 / 20x20 / 20x24 / 20x32 / 20x40 / 20x60 / 20x100

Doghe maschiate

Tavole di legno piallato e con incastri sui lati denominati maschio e femmina, utilizzate per vari scopi, specie nella costruzione di tetti e per rivestire pareti.

Doghe d'abete:
spessore 2 cm: x 15 x 400
spessore 2,5 cm: x 15 x 400
spessore 3 cm: x 17.5 x 400
spessore 4 cm: x 17.5 x 400

Doga convessa d'abete:
spessore 3.8 cm: x 17.5 x 400

Doghe larice:
spessore 2 cm: x 15 x 300
spessore 2.5 cm: x 15 x 300

Doghe larice rigato:
spessore 2.8 cm: x 15 x 400